Warning: preg_replace(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 4 in /home/webhouse/public_html/wp-content/plugins/crayon-syntax-highlighter/crayon_langs.class.php on line 340
Tre validi motivi per creare il sito web del tuo hotel - Webhouse

Tre validi motivi per creare il sito web del tuo hotel

Tempo stimato di lettura: 3 minuti, 44 secondi
Pubblicato il 15 Maggio 2019

È proprio necessario creare un sito web per il tuo hotel? La nostra risposta è sì! Anche nell’era del primato delle OTA, come Booking ed Expedia – per citare solo alcune tra le più note -, una struttura ricettiva deve creare il proprio spazio digitale, individuando un canale privilegiato per essere quanto più vicina agli utenti, cioè a coloro che soggiorneranno o che hanno già soggiornato.

Sito web per hotel: 3 ragioni per crearlo

Secondo un’infografica Istat pubblicata lo scorso 28 febbraio, nel 2018 il 46% dei viaggi dei residenti in Italia è stato prenotato via Internet. Già questo dato dovrebbe farti alzare le antenne, non credi? Certo, c’è da dire che un numero considerevole di suddetti viaggi viene prenotato attraverso le piattaforme di Booking e simili, le quali, talvolta, diventano delle vere e proprie vetrine per strutture alberghiere, case vacanza e b&b.

Forse questo può apparire un elemento a sfavore, ma esistono invece valide ragioni per investire nella creazione di un sito dedicato. Mettiamo tra parentesi il discorso sulla disintermediazione, molto lungo e complesso,  e concentriamoci sui motivi per i quali una struttura alberghiera di qualsiasi genere deve avere un sito web.

Costruisci la tua reputazione online grazie al sito web

Dicevamo che è vero che le piattaforme delle OTA sono ottimi motori di ricerca e danno molta visibilità alle strutture, ma questo non basta. Investire in un sito web curato e funzionale permette agli utenti di trovarti facilmente e scoprire qualcosa di più. Non cadere nell’errore di sottovalutare il desiderio delle persone di approfondire la tua conoscenza. Cercarti e non trovarti non darebbe di te una bella impressione: nel momento attuale è quasi scontata l’esistenza del sito web. Per dirla in altri termini, la tua assenza nuocerebbe alla tua struttura come brand. Il sito web contribuisce a costruire la tua reputazione online, in sinergia con i profili social e anche con le opinioni (le recensioni) che gli ospitano pubblicano in rete.

Ricorda, infatti, che gli utenti vanno alla ricerca di informazioni specifiche, le quali talvolta non riguardano esclusivamente i servizi forniti dalla struttura. Si tratta di tutto quel che riguarda la destinazione turistica nel suo complesso – città, borgo, località di mare o montagna -, quindi di un insieme di notizie che puoi veicolare attraverso uno strumento molto utile, se ben usato: il blog.

Fornisci una ragione in più ai viaggiatori per venire da te

In primo luogo, gli utenti vogliono conoscere i servizi che offri. In seconda istanza, abbiamo già accennato al fatto che i viaggiatori desiderano sapere anche qualcosa in più della meta scelta per il viaggio. Puoi soddisfare questa esigenza, ad esempio, attraverso la sezione apposita del blog. Ma c’è di più, oltre ai contenuti informativi. Il blog ti permette di entrare in sintonia con l’audience anche prima che il viaggio abbia inizio: puoi far percepire, presagire come sarà la permanenza nella destinazione, ma a partire dal soggiorno nella tua struttura. In altre parole, fornisci una ragione in più ai viaggiatori di scegliere proprio te.

Stringi una relazione di fiducia con i tuoi clienti

Bisogna sempre mediare tra praticità ed emozionalità: è per questo che il sito web ti serve tanto per risaltare la qualità dei tuoi servizi quanto la bellezza del soggiornare da te. Ma quella sintonia, che è solo un seme nel momento in cui avviene il primo contatto con il pubblico, deve germogliare e diventare qualcosa di solido e concreto. Attraverso il sito web hai l’occasione di stringere una relazione di fiducia con gli ospiti. Come puoi farlo? Con l’invio della newsletter, con la quale coltivi il rapporto con chi ha soggiornato da te. È un modo per mostrare attenzione o riservare un trattamento speciale verso un pubblico selezionato, per mantenere sempre vivo il ricordo del viaggio e far sì che tornare da te sia un desiderio sempre accesso.

Il sito web è una vetrina digitale di cui puoi fare tutt’altro che a meno, poiché è uno degli elementi che costruisce la tua reputazione in rete. Abbiamo menzionato alcuni strumenti strategici molto validi, blog e newsletter, e visto molto sinteticamente in che modo possono aiutarti a portare gli ospiti da te e a farli tornare di nuovo. È chiaro che l’impalcatura del sito web deve reggersi bene, cioè deve funzionare. Ciò avviene se hai ben presente qual è il pubblico target e quali sono le sue esigenze. Per dirla altrimenti, chiediti chi sono i tuoi ospiti e cosa desiderano.

Per ora è tutto, ma nei prossimi articoli approfondiremo la natura e il grado di importanza delle diverse sezioni del sito web di un hotel.

Shares