Prezi, l’alternativa creativa a Power Point

Tempo stimato di lettura: 2 minuti, 36 secondi
Pubblicato il 6 settembre 2013

Se siete alla ricerca di uno strumento per creare delle presentazioni creative e che si differenziano dalle altre e dal classico powerPoint sono certo che troverete in Prezi la risposta al vostro quesito!

Le vostre idee e la vostra creatività prenderanno finalmente forma e non avranno più limiti, ne sono rimasto letteralmente sbalordito, le potenzialità di questo strumento sono davvero incredibili e il solo limite a ciò che potete fare sta nella vostra fantasia e creatività.

Ma che cosa posso ottenere con Prezi, esattamente?

Lasciamo che sia lui a dircelo… premete il tasto Play e godetevi la presentazione!

Questo è solamente un assaggio delle potenzialità dello strumento ma vi garantisco che in poco tempo e con estrema semplicità si riescono a creare delle presentazioni di grande impatto partendo da dei template preconfezionati oppure creando tutto da zero per i più creativi che vogliono stare fuori dagli schemi!

Per creare la presentazione sarà sufficiente inserire dei frame all’interno del nostro scenario e condire ognuno di esse con testo, immagini, icone, video o delle piccole audio clips. Ogni frame verrà inserito in una sequenza e quando sarà il suo turno prezi zoomerà su di esso.

Prezi può essere definito come un tool di presentazione cloud-based all’interno del quale possiamo creare delle presentazioni di varia natura e condividerle su vari dispositivi, compresi quelli mobile basati su IOS o sui nostri PC Desktop e MAc.

Accedendo al sito web di Prezi possiamo conoscere le basi di questo strumento e creando un account free creare già le nostre presentazioni che potranno essere visibili online dal sito, condivise sui vari nostri profili social, all’interno di un sito web con codice embed o tramite le App Mobile per Iphone e Ipad o per PC e MAC.

Una piccola parentesi per il software in versione Desktop che può essere scaricato con una versione trial per 30 giorni e che ci consentirà di creare le nostre presentazioni anche offline. Scaduto il periodo di prova tuttavia saremo costretti a sottoscrivere un piano di abbonamento per godere delle sue funzionalità offline.

Tenendo un account free inoltre le nostre presentazioni non potranno essere private e saranno quindi accessibili a tutti, avremo a disposizione uno spazio cloud di 100 Mb dove salvare le nostre presentazioni (non è moltissimo considerato che una presentazione può pesare anche diverse decine di Mb).

Se invece vogliamo sfruttare Prezi con tutte le sue potenzialità possiamo sottoscrivere degli account a pagamento che consentono, oltre a salvare le nostre presentazioni su uno spazio cloud maggiore, di renderle “private” ovvero visibili solamente agli utenti abilitati; potremo infine personalizzarle con il nostro brand aziendale.

I piani di sottoscrizione prevedono un canone che va dai 4.92 € ai 13.95€ mensili.

Se non si era capito vi consiglio caldamente di provare Prezi per la vostra presentazione, non ne rimarrete delusi e non deluderà nemmeno il vostro pubblico!

Shares