Pagine Fan Facebook: la nuova timeline riuscirà a dar loro nuova vita?

Tempo stimato di lettura: 1 minuto, 56 secondi
Pubblicato il 28 febbraio 2012

Una delle innovazioni di Facebook, che ha guadagnato popolarità tra gli utenti di questo social network, è indubbiamente quella relativa all’introduzione della timeline, un prezioso strumento che permette di scorrere in modo cronologico i vari contenuti di un profilo, segnando un passo avanti nello sviluppo di una memoria cronologica all’interno del social network.

Questa interessante e positiva innovazione, inserita all’interno delle famose pagine fan di Facebook, potrebbe rilanciare la popolarità di queste ultime che, nel corso degli ultimi tempi, è calata sempre di più, facendole diventare uno strumento non più in grado di riscuotere sufficiente successo.

La timeline all’interno delle pagine fan di Facebook potrebbe diventare uno strumento ideale per tutti quelli che vogliono promuovere la creazione di contenuti con un occhio di riguardo nei confronti dell’aspetto cronologico e storico di una pagina, tenendo presente che il nuovo layout può favorire anche l’autopromozione di un brand grazie anche a un’interfaccia sicuramente più personalizzabile.

Le fotografie, poi, sono un ottimo elemento all’interno delle pagine per richiamare l’attenzione degli utenti: la memoria visiva è sicuramente ben stimolata dalle immagini piuttosto che da lunghi testi, a volte formattati in un modo non particolarmente proficuo dal punto di vista della leggibilità e della fruibilità da parte dell’utente.

Molti esempi di possibili layout creati con la timeline per pagine fan ci mostrano come potrebbero essere in un futuro vicino: il risultato è un insieme di foto, informazioni testuali, commenti e personalizzazioni che possono andare al di là del semplice brand industriale. Una pagina fan con timeline potrebbe aiutare la creatività e dare uno stimolo in più alla creazione di mini siti all’interno della pagina stessa.

I colori, le diverse disposizioni di post, le date e i luoghi possono dare vita a veri e propri siti monopagina contenenti tutte le informazioni necessarie per un’azienda. L’importanza dei colori, poi, potrebbe massimizzare la potenza del marketing a livello visivo. Basta pensare a un marchio come quello della Coca Cola per rendersi conto di come rosso e bianco potrebbero focalizzarsi sulla timeline per pagine fan e creare un vero spettacolo di visual marketing.

Pur non essendo amata proprio da tutti, la timeline è (personalmente) ben accetta nelle pagine fan, perché penso fortemente che il loro utilizzo stia andando verso un declino piuttosto veloce a causa di nuovi e ben più interessanti canali di marketing (come il neonato Pinterest).

Tu che ne pensi?

Shares