Landing Page Efficace: un titolo, una garanzia

Tempo stimato di lettura: 2 minuti, 50 secondi
Pubblicato il 12 gennaio 2017

Conosci Luca Orlandini? È un vero professionista del Web specializzato nella creazione di landing page. Al suo attivo conta oltre 10 mila ore di esperienza e un libro uscito qualche mese fa dal titolo “Landing Page Efficace. Conquista il mercato con un’offerta invincibile“, pubblicato con Hoepli e in vendita su Amazon.

Si tratta di un libro-guida per la realizzazione di pagine di atterraggio e offerte commerciali ad alto impatto. Qui sotto trovate alcuni consigli estrapolati dal libro e qualche considerazione su di esso.

Parola d’ordine: efficacia

Il concetto chiave del libro di Luca Orlandini è l’efficacia nel suo significato più concreto, ossia la capacità di ottenere l’effetto voluto. Una landing page per essere efficace deve saper quindi rispondere alle domande degli utenti e più in particolare a una domanda specifica del mercato:

Le persone, navigando in cerca di informazioni, saranno attratte dai nostri annunci e visiteranno la nostra offerta.

In effetti, se pensi al significato di landing page, converrai con me che l’efficacia debba esserne il fulcro. Una pagina di atterraggio, nella traduzione letterale dall’inglese all’italiano, è una pagina creata con l’obiettivo di far compiere all’utente un’azione specifica. L’utente non può e non deve essere distratto quando atterra su questa pagina, ma deve trovare la risposta alla sua domanda e/o ricerca.

Una landing page è una pagina che vuole fornire la migliore risposta ai bisogni di una persona, creando un rapporto 1-1 di fiducia e vantaggio reciproco.

Questa frase ben rappresenta la filosofia del libro e del suo autore: la tua landing page deve avere un solo e unico scopo, deve rispondere alla domanda dell’utente e non deve contenere distrazioni. Ma come fare? Col metodo “OGGI VINCI TU”.

È così che Luca Orlandini ci spiega passo passo tutte le fasi del suo metodo “Oggi Vinci Tu”, che è una sua personale e professionale rivisitazione della formula AIDAAttenzione, Interesse, Desiderio, Azione. In pratica uno dei modelli teorici di funzionamento della pubblicità tra i più utilizzati nel marketing sin dalla sua elaborazione agli inizi del 1900.

Ecco quindi che il libro “Landing Page Efficace” diventa una guida pratica e strategica alla creazione di una pagina di atterraggio vincente, oltre che efficace. Perché alla fine della fiera una landing page deve convertire.

Pro e contro dell’efficacia

Quello di Luca Orlandini è certamente un libro da leggere se lavori nel Web, sei un professionista e ti occupi di marketing. È un vero e proprio manuale pratico che ti guida nel processo di creazione di una landing page. Non ti aspettare però un manuale tecnico, perché non ci sono riferimenti a codice o PHP.

È un libro che riporta diversi esempi concreti, sia all’interno sia con indirizzi a siti di riferimento, ed è affiancato da un sito di supporto dedicato. Nel suo essere estremamente pratico, alle volte il libro diventa ripetitivo nel sottolineare i concetti base del metodo di Luca, smorzandone di fatto un po’ l’efficacia, a mio parere.

E tu lo hai letto? Qui trovi le prime 35 pagine gratis!

Dal libro, al corso.

Dopo la prima edizione del libro, quasi terminata in sei mesi e gli oltre 80 feedback entusiasti su Amazon, Luca ha lanciato anche un corso sul suo metodo per creare landing page efficaci.

Luca è un vecchio amico di Webhouse e ci ha regalato un codice sconto che riporta il prezzo del corso all’importo di lancio e permette di risparmiare 200€. Se sei davvero interessato affrettati, abbiamo a disposizione solo 5 coupon.

Puoi iscriverti qui con il codice sconto: scontowebhouse

corso

  • Luca Sell Orlandini

    Ciao Valentina, grazie mille per il post!

Shares