Concentrazione scarsa? Migliorala così!

Tempo stimato di lettura: 2 minuti, 3 secondi
Pubblicato il 27 gennaio 2012
In questi anni di lavoro freelance ho imparato ad adottare sistemi diversi in base ai problemi che mano a mano ho incontrato. Una volta è mancata la creatività, una volta la voglia, un’altra ancora la concentrazione.

Ogni volta un piccolo stop. Piccolo, ma potente.

Sono problemi minimi (se non persistenti) e possiamo anche non allarmarci più di tanto, ma per quanto piccoli possono scoraggiare il lavoratore freelance, fino a fermare il suo entusiasmo del tutto.

La prima regola è: non fermarti. Prima ancora che arrivi la preoccupazione, evita di fermarti. Il lavoro deve andare avanti, sempre e comunque. Se al momento hai poche idee, sviluppa quelle poche e più tardi ci tornerai sopra per definire meglio il tutto.

Ma anche ammesso che tu non abbia intenzione di fermarti, come fare quando è la concentrazione ad essere del tutto assente?

Concentrarsi sul lavoro è fondamentale. Dopo aver trovato l’ispirazione e la voglia, è la concentrazione a farla da padrona. Senza di lei, bye bye lavoro!

Come risolvere la mancanza di concentrazione, quindi? Io ho i miei metodi e li condivido con te:

  • Rilassati. Non serve a nulla agitarsi, perché avrai solo un effetto contrario. Se ti aiuta, bevi una buona tisana, ascolta un po’ di musica rilassante o crea un’atmosfera ideale per il lavoro con i giochi di luce. Io, ad esempio, aiuto la mia concentrazione con musica new age e un raggio di sole.
  • Fai una sola cosa alla volta. Ad esempio, se devi concludere un lavoro che prevede più fasi, sviluppane solo una per volta. Concentrati solo su un passo e non avere fretta di concluderlo.
  • Non fare pause nel momento del flusso lavorativo. Se hai preso “il via” e stai lavorando come dovresti, non fermarti, significa che hai recuperato la concentrazione. Se ti fermi, tornerà la fase di stallo.
  • Lavora in un luogo ordinato. Con me funziona. L’ordine aiuta la mia concentrazione: più la mia scrivania è ordinata, più riesco a concentrarmi sul lavoro. Non chiedetemi come mai, ma succede!

Molti preferiscono fare uso di erbe medicinali o rimedi naturali, ma (a parte qualche tisana) io non ne faccio uso. Cerco di giocare con la mia fantasia e testo le soluzioni più varie per trovare quell giuste. Tra tutte quelle provate, quelle che ti ho elencato sono quelle che funzionano meglio su di me.

Non posso garantirti un successo pieno per il tuo lavoro e la tua concentrazione, ma te lo auguro!

Tu quali metodi usi? E quali di questi pensi possa funzionare?

Shares