Top 5 dei Plug-in social per WordPress

wordpress-social-share
Tempo stimato di lettura: 2 minuti, 31 secondi
Pubblicato il 30 gennaio 2015

L’aspetto social è parte integrante di qualunque sito, quindi è importante scegliere un plug-in che renda possibile la condivisione dei contenuti in modo semplice, che sia personalizzabile per adattarlo efficacemente alla grafica del sito e che abbia un sistema per monitorare le condivisioni.

Add to any

AddToAny AddToAny_2

È un plug-in è semplice e intuitivo, che si può configurare in pochi passaggi. Si possono decidere la grandezza delle icone, il loro posizionamento nella pagina, i social button da mostrare e possiamo anche condividere tramite i servizi di posta elettronicapiù utilizzati. Infine abbiamo una sezione dedicata alle personalizzazione avanzate tramite javascript supportata da una serie di guide e tutorial. Si può integrare con google analytics per monitorare il flusso delle condivisioni.

Link: https://wordpress.org/plugins/add-to-any/

Digg digg

Digg_digg Digg_digg_2

Una volta installato, ci troviamo davanti alla pagina di configurazione, in cui possiamo impostare i parametri di facebook e twitter per essere menzionati in automatico. Nelle schermate successive potremo decidere il comportamento dei social buttons, impostarli su posizione fissa o flottante, scegliere dove far apparirli, se nei post, nella home o nelle categorie; infine è possibile inserire anche i pulsanti per la condivisone via email e quello per la stampa. Nell’ultima schermata avremo un riepilogo di tutti i codici utilizzabili per variare grafica e comportamento dei vari social button.

Link: https://wordpress.org/plugins/digg-digg/

Shareaholic

Shareaholic Shareaholic_2

Una volta installato, è già pronto all’uso e mostrerà i social button per la home, i post, le pagine, e le categorie; potremo disattivare quelle che non ci interessano e personalizzare la grafica delle icone, il posizionamento sopra o sotto l’articolo, la disposizione in orizzontale o verticale e possiamo anche decidere se mostrare il numero delle condivisone e se avere un’intestazione sopra. Se ci si registra sul sito di shareahlic si potrà accedere ad ulteriori funzionalità come la possibilità di analizzare le condivisioni.

Link: https://wordpress.org/plugins/shareaholic/

Share this

sharethis sharethis_2

La configurazione è divisa in step. La prima cosa da scegliere sarà la forma e la disposizione dei bottoni, in seguito i servizi che si vogliono utilizzare. Si può impostare il canale twitter per essere menzionati nel tweet, scegliere dove mostrare i social button se sopra o sotto il post. Gli ultimi due passaggi sono la creazione di un account sul sito share this, utile per usufruire di tutte le funzionalità accessorie, arrivati all’ultimo step ci troviamo davanti a una scheda riepilogativa che ci mostra il codice generato dalla nostre scelte, personalizzabile sia nell’html che negli script, seguendo la guida del plug-in.

Link: https://wordpress.org/plugins/share-this/

Socialize

socialize socialize_2

Plug-in molto valido con molte opzioni e possibilità non solo di condividere ma anche di poter essere avvisati in caso di commento all’articolo. Sono integrate anche l’open graf di facebook e Bitly per creare automaticamente gli short url. C’è una sezione dedicata alla personalizzazione della forma e della disposizione dei social button anche tramite l’inserimento di codice css personale.

Link: https://wordpress.org/plugins/socialize/

Questi sono alcuni tra i più famosi plug-in per integrare i social button su wordpress, tu usi qualcuno di questi o ne preferisci altri?

 

Shares