Social Media Strategies torna a Rimini il 3 e il 4 novembre!

social media strategies
Tempo stimato di lettura: 1 minuto, 24 secondi
Pubblicato il 27 settembre 2016

Social media appassionato eo professionista!

Ehi, sto parlando a te! Sì, perché torna l’evento più social e più strategico dell’anno.
Gli organizzatori del Social Media Strategies ti aspettano il 3 e il 4 novembre al Palacongressi di Rimini, con 10 sale tematiche e un’area espositiva dedicata agli operatori del settore.

La formazione adatta a te.

Strategie di comunicazione e advertising, strumenti di analisi e monitoraggio, casi di successo e trend del momento: una formazione che Search On Media Group, l’azienda che organizza l’evento, ha scelto per adattarsi alle esigenze di privati e aziende.
Ah, dimenticavo: acquistando il biglietto per partecipare a Social Media Strategies avrai compresi nel prezzo le video registrazioni, le slide dei relatori, le discussioni private e l’attestato.

social media strategies

Chi sono i protagonisti?

Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, LinkedIn, Snapchat, Telegram, Pinterest…
Ah, già, ci saranno anche relatori nazionali e internazionali, che parleranno di Social Adv, Social Video Marketing, Case Study e altre novità del mondo dei social media.
Gli interventi operativi e strategici saranno divisi per livello base e avanzato, e la formazione è personalizzabile: potrai scegliere, infatti, i temi che più ti interessano e crearti un programma strutturato su ciò che vuoi conoscere e approfondire.

Pensavi fosse finita qui?

Eh no! Oltre alla formazione ci saranno interessanti momenti di networking con alcune tra le più importanti aziende del settore.
Vuoi più informazioni? Cliccate qui!
Altrimenti puoi contattarci a info@social-media-strategies.it per informazioni generali, sponsorship e stand, e a press@social-media-strategies.it per ufficio stampa, collaborazioni e accordi istituzionali.

Ti aspettiamo al Palacongressi di Rimini il 3 e il 4 novembre 2016: i posti sono limitati, affrettati a prenotare il tuo!

P.S.
Non dimenticare il nostro hashtag: #SMStrategies!

Shares