Quel Festival che non ti aspetti… #WebReevolution

WebReevolution
Tempo stimato di lettura: 3 minuti, 38 secondi
Pubblicato il 30 giugno 2013

Quando Giorgio Taverniti (per gli “amici” Tave) mi ha chiesto di essere uno dei 30 relatori per il Festival del Web Marketing non ho avuto dubbi su cosa rispondere. Sì tutta la vita.

“Certo”, penserai, “è normale, un’occasione del genere capita una volta nella vita, mica potevi rifiutare!”. Le cose non stanno proprio così. Nessun dubbio che sia un’occasione unica, ma non è solo questo. È molto di più.

Il team GT è qualcosa che va oltre un evento, ma questo lo capisci solo nel momento in cui lo vivi. Arriva un giorno in cui sei pronta e ti iscrivi al Forum GT. Perché? Perché è figo, perché ne hai letto benissimo ovunque, perché sai che può darti informazioni preziose per il tuo lavoro. Un nome utente, una password, un avatar, non serve altro per accedere. In pochi minuti hai il tuo profilo e puoi iniziare a scoprire un mondo fatto di oltre 900 mila messaggi.

Caspita! Qui ce n’è da leggere. Passi ore intere a cercare le discussioni utili, cerchi di assimilare i consigli di chi ne sa più di te, ti presenti timidamente dopo aver letto e riletto il regolamento e lasci passare alcuni giorni per fare le tue domande. Inizia così la vita sul Forum GT. Inizia così la tua conoscenza e la voglia di sapere si alimenta sempre di più.

Parti da un post e inizi a seguire il team GT nei social. Twitter e Facebook in prima linea, perché G+ non è ancora nato. Segui con ammirazione chi ha dato vita a questo straripante cestino dai mille doni, zitta zitta provi ad affacciarti e a farti conoscere, sperando in un piccolo cenno nella tua direzione. “Forza, proviamoci!”, ti dici speranzosa. Vuoi osare di più, vuoi metterti in gioco perché sai di poter dare tanto al team. Scrivi un’email, chiedi di far parte della redazione del magazine GT, dicono che puoi provare. Lo fai, inizi a scrivere sapendo che è la cosa migliore che riesci a fare e intanto pensi a quanto sia bello poter donare qualcosa di tuo a chi ha già donato tanto.

Un post dopo l’altro sono passati due anni da quando ho iniziato a scrivere per il GT magazine.

Un commento dopo l’altro è passato un anno da quando sono diventata moderatrice del forum GT.

Un giorno dopo l’altro, ne sono passati due da quando è finito il WebReevolution. E tu ne hai fatto parte, con la tua passione, il tuo lavoro e Webhouse (media partner dell’evento).

Sì, questo è un elogio a WebReevoluton e a chi lo ha creato. È un elogio a una giornata formativa che non ha valore, tanto ti lascia stupito per la concentrazione di sapere che puoi trovare. È un elogio a un team di persone che lavorano per darti quello che sanno. E ne sanno, avoglia se ne sanno!

Quel Festival che non ti aspetti è il Festival del Web Marketing appena concluso. Non te lo aspetti, fidati. Perché pensi ai soliti Festival, ai soliti eventi, ai soliti contenuti. Pensi che ne hai visti a decine così e spesa + viaggio non ne valgono la pena.

Se davvero lo pensi, fermati un attimo. Respira e ascolta quello che sto per dirti. Anzi, leggimi.

Il WebReevolution non è solo formazione. È passione, è allegria, è il web marketing umanizzato. È un abbraccio a chi non vedi da tempo, un sorriso a chi conoscevi solo via social, una stretta di mano a chi ti si avvicina curioso. È un caffè preso al volo nelle pause, è un quaderno di appunti pieno di annotazioni, è un hashtag su Twitter che ti racconta un mondo intero.

È foto, video, risate, stupore, stanchezza, felicità, un biglietto del treno, un panino al bar, una sigaretta per rilassarsi e una sedia su cui sedersi. È tristezza quando finisce e voglia di fare quando torni a casa. È qualcosa che non ti aspetti perché dietro ci sono persone, anche se tu hai sempre visto un avatar.

E che persone!

Questo elogio al WebReevolution lo scrivo per ringraziare tutto il team GT che ha scelto Webhouse come media partner dell’evento e me come relatrice. Non solo. Lo scrivo perché se lo merita e, forse, nemmeno io mi aspettavo di vivere un evento così straordinario.

La prossima volta partecipa anche tu. Fatti questo regalo, la formazione è il tuo futuro.

Grazie per ora, per dopo e per sempre.

 

Forum GT –> http://www.giorgiotave.it/forum/

GT magazine –> http://www.giorgiotave.it/

WebReevolution –> http://www.webreevolution.it/

  • Parole sante, parole sante.

    Per me è stato un onore essere tra i relatori, ma non solo. E’ stato un onore conoscere gli organizzatori, il pubblico, gli amici che per anni mi sono limitato a retweettare e citare su Facebook. Al massimo su Google Plus.

    La massima espressione del mondo online è offline. Pensaci: perché si organizzano ancora eventi se si può fare tutto con un webinar o un hangout? Perché dobbiamo stringere mani, sorridere con gli occhi, sentire l’adrenalina che sale quando stai per salire sul palco. E condividere conoscenza.

    Una conoscenza che gli altri potranno usare per vivere meglio.

    🙂

    • NybeCommunication

      Vero, verissimo 😀

      È stata un’esperienza memorabile perché c’è stato il fattore umano.
      Non vedo l’ora di replicare e di rivederti, Ric 🙂

  • Be che dire, come minimo al prossimo evento ci sarò anche io… nel frattempo mi iscrivo al forum e seguirò i tuoi passi, prima osserverò e poi passo dopo passo…
    be chi sa’ forse relazionerò al prossimo webrevolution..??!!? magari…
    a presto

  • Giorgio Taverniti

    Grazie Bea delle belle parole!

    In questi anni abbiamo lavorato molto in giro per l’Italia ascoltando cosa le persone vogliono, cosa ad ogni singolo evento ci chiedono. Nel Forum GT si respira una fantastica aria di innovazione e condivisione e riusciamo a portare agli eventi questo spirito, dall’online all’offline.

    La vera forza di tutto questo sono le persone che ci stanno intorno, quelle come te e come tanti altri. Quelle che credono che prima o poi questo settore lo cambieremo.

    E WebReevolution, questo straordinario Festival, nasce per questo.

    Per noi è un punto di partenza, stiamo già lavorando al Festival del 2014!!! 🙂

    Grazie a tutti ragazzi!

    • NybeCommunication

      Avanti tutta Giorgio, la passione e la voglia di fare portano grandi risultati!
      Avrete sempre il mio supporto 🙂

  • Anika

    Ciao Bea le tue parole hanno colpito dritto dritto il mio cuore perchè la tua storia con Tave e tutto quello che lo circonda è analoga alla mia, anche se nel fare la relatrice sono sempre stata scettica in quanto non volevo fargli fare brutta figura.
    Adoro tutto l’ambiente GT perchè puro e genuino, ma specia,emtne perchè ci sono persone semplici come te.
    Spero di rivederti presto, un sorriso Anna

    • NybeCommunication

      Grazie Anna <3

      È stato bellissimo incontrarti e dal vivo sei ancora più meravigliosa.
      Spero di rivederti presto 🙂

  • Oltre il fatto di essermi commosso…cosa che non mi capita spesso quello che dico è che questi eventi sono una manna dal cielo!

    Io amo il contatto, amo stare tra la gente e amo brindare/parlare/scherzare, toccare con mano!

    Al prossimo è necessario trovare più tempo relax. In giornate così intense è sempre difficile trovare il tempo necessario per godersi momenti di realtà.

    • NybeCommunication

      Ti ho fatto commuovere con le mie parole?
      Allora mi sento fiera di me stessa… 😉

      Concordo con te, mi sarebbe piaciuto stare in relax, a bere una birretta e scambiare qualche chiacchiera in più tra nuovi amici. Lo faremo la prossima volta.

  • Elisabetta Saorin

    Ho letto tutto d’un fiato questo bell’articolo e posso altro che dire che “e’ tutto vero!” e che meglio non potevi scrivere “Il WebReevolution non è solo formazione. È passione, è allegria, è il web marketing umanizzato.” -> FANTASTICHE PAROLE ;-)!

Shares