Piccoli consigli di Content Marketing per e-commerce

internet marketingImmagine originale tratta da Fotolia
Tempo stimato di lettura: 2 minuti, 24 secondi
Pubblicato il 4 settembre 2014

Il tuo ecommerce è finalmente online!

Hai impiegato mesi a realizzarlo, hai dato la giusta importanza alle immagini e ti sei procurato scatti dei tuoi prodotti da ogni angolazione per invogliare l’acquisto. Hai pensato anche ai contenuti?

Una buona attività di content marketing, con l’offerta di articoli, schede prodotto e contenuti di valore, completa le altre attività di web marketing pianificate e permette con un piccolo investimento di ottenere alcuni importanti vantaggi.

Dalla SEO all’immagine del brand, dalle conversioni alle condivisioni fino alla fidelizzzazione del cliente il content marketing è la chiave per conquistare anche il cliente più difficile.

Vediamo assieme quali sono i vantaggi che puoi portare alla tua attività:

  1. SEO: il contenuto, soprattutto se fresco e originale, ti permette di posizionarti meglio sui motori di ricerca e di rafforzare il posizionamento per le parole chiave inserire nel tuo sito. Inoltre permette al tuo ecommerce di risultare sempre aggiornato e quindi più apprezzato dai motori di ricerca.
  2. Condivisioni e fidelizzazione del cliente: un tempo c’erano i messaggi e-mail post acquisto oggi invece sono sempre meno letti e solo pochi riescono a raggiungere il destinatario. Il contenuto realizzato per il tuo ecommerce può essere invece facilmente condiviso sui social media o fare la parte del leone in una elegante newsletter. Insomma una volta creato i modi per utilizzarlo sono molti, la scelta sta solo a te!
  3. Conversioni: se il cliente ha un dubbio tra l’acquisto di un tuo prodotto e quello di un concorrente cercherà sicuramente informazioni in rete. Perché non offrirgliele direttamente sul proprio e-commerce aumentando il valore percepito del prodotto e quindi le vendite?

Piccoli consigli per scrivere un buon contenuto

Ecco le quattro domande che ogni imprenditore si deve porre per scrivere un buon articolo da utilizzare nell’attività di content marketing:

  • Qual è il prodotto che vuoi promuovere?

Il mio consiglio personale è di creare un articolo o una serie di articoli dedicata a ciascun prodotto venduto sull’ecommerce, che ne racconti le caratteristiche, i pregi, le modalità d’uso e il valore aggiunto per chi lo compra

  • Quali sono le esigenze che il prodotto soddisfa?

Soprattutto nel caso di prodotti molto tecnici è importante spiegarli e in particolare associare al prodotto un insieme di sensazioni che ne incentivino l’acquisto.

  • Quali sono le persone che con più probabilità acquisteranno i prodotti?

E’ importante ricordarsi sempre che scriviamo a qualcuno e per qualcuno e più riusciamo a farci un’immagine della nostra marketing persona più l’articolo avrà la possibilità di trasformarsi n uno strumento di marketing vincente.

  • Qual è il valore aggiunto per il visitatore?

L’articolo deve rispondere a un obiettivo di marketing ma soprattutto offrire un valore aggiunto al visitatore: spiegare come si usa il prodotto, le modalità per farlo durare di più, le caratteristiche tecniche che lo differenziano dagli altri sono solo alcuni esempi.

Shares