Mobile Advertising: cosa sapere se piazzi Adv negli USA [infografica]

Usi e abitudini dello Smartphone negli USA, ricerca per studiare il comportamento di utilizzo di Iphone e Smartphone in America, quando ci si collega e da dove ci si collega solitamente
Tempo stimato di lettura: 1 minuto, 26 secondi
Pubblicato il 7 novembre 2011

Marketers, prendete nota: state spendendo fior di budget in advertising sul mobile? Se sì, allora dovete sapere che grosse fasce di consumatori negli USA (ma ci scommetto anche in Italia) sono sempre più un tutt’uno con i loro iPhone, BlackBerry e androids.

Quasi un terzo di tutti gli americani – 84.500.000 persone di età superiore ai 13 anni – possiede uno smartphone, secondo ComScore.

Più di un terzo degli utenti di smartphone  compie le prime operazioni sull’ amato telefonino ancor prima di alzarsi dal letto al mattino e di nuovo quando si torna a dormire la sera, secondo uno studio condotto da Ericsson ConsumerLab.

Direi che questa sia la puntuale constatazione della devozione degli americani per i sopracitati dispositivi sempre connessi a Internet, a cui va aggiunto anche il risultato riportato da Google e Ipsos secondo il quali circa il 43% degli adulti online rinuncerebbe volentieri a birra (il 43% appunto) e cioccolato (36%) durante il mese, in cambio della connessione Web via smartphone.

Secondo lo studio Ipsos-Google di aprile si rileva però che questa grossa fascia di utenti sempre connessi utilizza lo Smartphone molto più spesso a casa (93%) che altrove e visto che parliamo di connessione web, possiamo trarre interessanti riflessioni proprio sul comportamento online e le azioni dei consumatori.

Vuoi saperne di più? Ecco di seguito in infografica i risultati dello studio Google-Ipsos, che spiega il valore oggi dello smartphone per il consumatore medio americano:

Usi e abitudini dello Smartphone negli USA, ricerca per studiare il comportamento di utilizzo di Iphone e Smartphone in America, quando ci si collega e da dove ci si collega solitamente

Based on 5013 smartphone users. Source: The Mobile Movement Study, Google/Ipsos.
E ora domanda per chi ha uno Smartphone, Iphone etc.:  Ti faresti qualche birretta in meno al mese, in cambio della connessione web sul tuo cellulare?
Come e quando utilizzi il tuo Smartphone?

Liberamente tradotto da: When Placing Ads, Don’t Underestimate the Value of Mobile

  • Da qualche mese ormai ho attivato la navigazione 3G tramite mobile e la utilizzo fondamentalmente in 2 situazioni:

    – Tragitto casa-lavoro con i mezzi
    – Vacanza

    Nel primo caso per leggere le novità sul Google Reader, nel secondo caso (quando non porto il portatile), per guardare le email! Quest’estate tuttavia mi si è rivelato utilissimo per girare in Spagna e trovare in primis le vie che cercavamo (scena epica, io con il cellulare in mano che mi navigava :D) ed in “secundis” locali-ristoranti in cui fermarci. Risultati molto soddisfacenti grazie a Latitude e Foursquare!

    • Commento interessante. E già parli di un’abitudine e uso diversi rispetto agli americani.

      Personalmente della ricerca mi ha colpito,(nonostante vi sia una minima differenza tra i dati) la percentuale alta di persone
      – un bel 93% – che dicono di usare molto di più lo Smartphone a casa di quanto non facciano in giro, come fosse un pc in pratica…

      Sentiamo ora anche qualche altro commento che magari ne viene fuori un uso ancora diverso

Shares