I migliori keywords tools per monitorare le vostre parole chiave

Fotolia_64585336_Subscription_Monthly_MImmagine originale tratta da Fotolia
Tempo stimato di lettura: 3 minuti, 14 secondi
Pubblicato il 13 settembre 2012

Qualche giorno fa mentre ero alla ricerca di alcuni keywords tools che potessero aiutarmi nella scelta e la gestione delle parole chiave per un sito web mi sono imbattuto in questo interessantissimo articolo in inglese che riportava una serie di strumenti che potevano essermi utili allo scopo. La domanda che immediatamente mi sono posto è stata:” bello… ma funzioneranno anche con keywords in italiano??” Con mia somma gioia posso dirvi….. Si, molti di essi funzionano anche nella nostra lingua e sono davvero interessanti!

Google AdWords Keyword Tool

google adwordsSicuramente lo abbiamo utilizzato tutti per la scelta delle keywords su cui puntuare ed affidarci per il successo di un sito web! Strumento semplice ed efficace ma soprattutto….gratuito! Permette di verificare le query di ricerca mensile per una parola chiave, il grado di concorrenza attorno ad essa; oltre a questo offre un comodissimo “suggest” di parole chiavi simili con analisi relativa. Lo strumento è legato ad Adwords di Google ma si applica benissimo anche ad un’analisi sul posizionamento organico.

Link: https://adwords.google.com/o/KeywordTool

Keyword Spy

keyword spyOttimo strumento per monitorare la spesa dei vostri competitors in AdWords, valido anche in Italia per scoprire quanto investono su una determinata parola chiave con campagne Pay per Click e quanto stanno spingendo per posizionarle nella ricerca organica. Lo strumento è a pagamento (pacchetti a parteire da 89.96$ al mese) ma viene concesso un mese di prova previa sottoscrizione.

Link: http://www.keywordspy.com/

LongtailPro

Altro ottimo strumento che funziona anche in lingua nostrana (selezionabile dal menu a tendina) che vi consentirà di controllare l’efficienza delle parole chiave sul vostro sito web, il traffico che stanno generando e molte altre cose; viene offerta la possibilità di importare delle liste di keywords e collegarsi ad Analytics e Webmasters Tools di Google. Segnalo inoltre la possibilità di 30 giorni di trial senza dover fornire dati con la carta di credito, vengono inoltre proposti vari piani di sottoscrizione mensile.

Link: http://www.longtailpro.com/

 serpIQ

Sono rimasto piacevolmente stupito da questo tool per l’analisi dei competitors, in pochi click inserendo la parola chiave desiderata otterremo praticamente tutto rispetto alle strategie dei nostri competitors, il numero di backlinks, il pagerank delle pagine, l’età del dominio e il livello di ottimizzazione onpage! Bellissimo il report finale che vi darà una scala di difficoltà a “battere” un determinato competitor! Consentita sottoscrizione gratuita per un mese, successivamente sono disponibile piani a partire da 29$ al mese. Amazing!

Link: http://serpiq.com/

Keyword Eye

Ottimo per chi predilige una visualizzazione più grafica dei report, per ogni query suggerisce una serie di keywords correlate su cui puntare e le visualizza in un classico tag cloud o in un grafico a torta. Funziona anche con l’italiano in quanto nella fase di ricerca è possibile selezionare dal menu a tendina Google IT, disponibili varie opzioni di report e possibile usufruire di un mese di prova gratuita.

Link: http://www.keywordeye.com/

Keyword Competitor

Altro comodissimo strumento per monitorare i competitors, quanto stanno investendo su una parola chiave con campagne Pay per click e quanto nelle campagne organiche; possibilità di esportare i report in formato PDF e CSV, naturalmente compatibile anche con lingua italiana viene offerto dopo il mese di prova ad un prezzo di 29$ al mese.

Link: http://www.keywordcompetitor.com/

 

SEOmoz Keyword Difficulty Tool

Chi non conosce SEOmoz?? Ebbene se avete già una sottoscrizione PRO portete sfruttare questo tool (nella versione free è permesso un numero limitato di accessi al servizio e spesso si trova coda con immancabile messaggio di provare più tardi). Con il difficulty tool sarete in grado di capire la difficoltà a scalare il ranking di google per una determinata parola chiave e quanto sono agguerriti i competitors attorno ad essa, davvero molto utile! Purtroppo non sono stato in grado di provarlo, ho trovato sempre coda!!

Link: http://pro.seomoz.org/tools/keyword-difficulty

Tu conosci questi tools? Suggerisci quelli che conosci e che usi abitualmente!

  • Luca Bove
  • Grazie per la dritta Luca!

  • Grazie, tutti ottimi strumenti….per chi volesse rimanere nell’ambito Freeware segnalo l’ottimo “Keyword Fisher”!

    • Davide De Maestri

      Uhm Fabio sicuro che Keyword Fisher vada bene per l’italiano? Io mi ero trovato maluccio…

  • Grazie…davvero utile!

  • Marco

    Molto subito all’opera per testare il tutto…

  • PierPaolo

    Ottimo articolo ed ottimi gli strumenti! Grazie. 😉

  • Elia Lombardi

    Grazie per questi ottimi articoli!

    Uno strumento che mi trovo spesso ad usare per analizzare le keywords di un sito esistente è Google Webmaster Tools.

  • pierpaolo

    mi saprebbe indicare dei buoni keyword tools anche italiani che siano free

  • Eleonora

    Da quando Adwords ha sostituito il vecchio strumento di ricerca con il nuovo strumento di pianificazione delle parole chiave non mi è chiaro come trovare i suggerimenti. Un tempo li offriva in automatico! Sapresti aiutarmi?

    • Buongiorno Eleonora, in effetti il nuovo strumento è diventato più ostico rispetto al precedente, in generale puoi trovare due tabs, la prima dedicata alle idee per le parole chiave che ti fornisce una serie di suggest correlati, la seconda per idee per gruppi di annunci che ti raggruppa le keywords per area tematica e fornisce numerosi suggerimenti. Spero di esserti stato di aiuto! In generale trovi un articolo qui su webhouse che riporta tutti gli aggiornamenti e una lista di nuovi strumenti per le keywords. L’articolo lo trovi a questo link http://www.webhouseit.com/le-migliori-alternative-strumenti-le-parole-chiave/. Ciao e buona ricerca!

  • Lina

    Ciao. Una volta ricordo di aver inserito su google una frase tipo site:nomesito.it/parola chiave …. per vedere attraverso una parola chiave specifica il mio sito a che pagina di google si trovasse. Ma ora non riesco a ricordarmi precisamente come scrissi.
    Puoi aiutarmi? Grazie

    • Buonasera Lina, con il metodo da te indicato ovvero site:nomedominio “parola chiave” hai la possibilità di visualizzare quali pagine sono indicizzate da google per quella parola chiave. in generale per il posizionamento puoi effettuare la ricerca da google facendo attenzione a non essere loggata con il tuo account google e di avere la cache svuotata. In questo modo hai una stima della posizione posto che il criterio è estremamente mutevole e può variare in base alla località in cui viene effettuata la ricerca. Spero di essere stato d’aiuto!

Shares