Le migliori soluzioni per creare questionari su WordPress

sondaggi-wordpressImmagine originale tratta da Fotolia
Tempo stimato di lettura: 2 minuti, 55 secondi
Pubblicato il 5 giugno 2015

Creare un sondaggio o un questionario nel proprio sito WordPress può essere un ottimo sistema per coinvolgere i propri lettori e averne di nuovi. Per realizzazione dei sondaggi sono disponibili svariati plug-in, sia gratis, che a pagamento, ma pochi sono davvero validi.

Di seguito ho selezionato e analizzato alcuni tra quelli che prediligo per varietà di opzioni e per semplicità d’utilizzo.

Wp-pools

Wp-poolsWp-pools_2

Wp-pools è uno dei modi più semplici per inserire questionari nel proprio sito. Una volta installato, basta accedere alla pagina di creazione, dove c’è un prospetto nel quale inserire la domanda da porre e le risposte disponibili, possiamo anche decidere se dare la possibilità al lettore della risposta multipla. Si possono scegliere il colore delle barre dei risultati, l’ordine di apparizione dei risultati (se in base alle percentuali ottenute o in ordine alfabetico), possiamo decidere a chi è permesso votare, se solo a utenti registrati o a chiunque; nell’ultima tab del plug-in troviamo una lista di variabili che permettono di modificare ciò che appare nelle schermate dei questionari e dei risultati.

Link: https://wordpress.org/plugins/wp-polls/

Polldaddy

PolldaddyPolldaddy_2

Una volta riscattata l’api key, avremo accesso alla pagina che permette la creazione del sondaggio, oltre alle texarea per impostare domanda e risposte del sondaggio; abbiamo molteplici opzioni a disposizione come la possibilità di lasciare il questionario visibile anche dopo la fine del periodo di visibilità, possiamo impedire la possibilità di una nuova votazione tramite cookie o cookie e ip, decidere come mostrare il risultati e se far commentare o meno il questionario, infine solo per gli account pro, se usare delle restrizioni per accedervi, come usare l’email, una password o tramite ip. Potremo attraverso una serie di temi predefiniti scegliere lo stile con cui mostrare il nostro sondaggio, oltre alla grandezza del form.

link: https://wordpress.org/plugins/polldaddy/

Powr survey

Powr surveyPowr survey_2

Powr survey offre varie versioni, dalla free a quelle con abbonamento mensile. La base dispone già del necessario per un utilizzo ottimale; nelle versioni a pagamento avremo in più la possibilità di caricare file audio, documenti e foto, di non mostrare il logo POWr e di effettuare il redirect a una nuova pagina dopo la compilazione del questionario. Per l’utilizzo di qualunque delle versioni è prevista la creazione di un account nel sito del produttore; questo darà la possibilità di consultare i risultati dei sondaggi creati. Dopo l’installazione, dovremo inserire lo shortcode [powr-poll label=”Enter a Label”] nella pagina o nel post che ci interessa, così apparirà un form “segna posto” che potremo modificare cliccando sulla rotellina in alto a destra, dove si aprirà una finestra. La prima tab ci permetterà di scegliere in modo veloce 4 diversi layout per il nostro questionario, il font e i colori; nella tab successiva dovremo decidere il nome del questionario, gli elementi da inserire (tra cui anche quello per dare la possibilità di effettuare donazioni), infine la personalizzazione dei colori di fondo dei font e dei bordi.

link: https://wordpress.org/plugins/powr-survey/

Awesome surveys

Awesome surveysAwesome surveys_2

shortcode, che viene visualizzato alla fine della creazione del questionario; i risultati possono essere consultati nella sezione di riepilogo dei questionari creati. Nella sezione opzioni, potremo gestire lo stile del css per integrare al meglio la grafica del questionario al proprio tema, ed eventualmente decidere se inviare tramite email un messaggio personalizzato alla ricezione del questionario.

link: https://wordpress.org/plugins/awesome-surveys/

Eccoci alla fine della nostra piccola guida per creare il nostro sondaggio su WordPress.

Tu hai mai avuto occasione di usare qualcuno di questi o hai optato per altre soluzioni? E se sì, quali?

Shares