La libreria gratis di YouTube: un modo veloce per trovare la musica dei nostri video

libreria-musica-free
Tempo stimato di lettura: 1 minuto, 18 secondi
Pubblicato il 14 febbraio 2014

Ogni volta che realizzo un video promozionale l’operazione che mi ruba più tempo è quella della ricerca della musica. La musica non è un elemento secondario, non fate l’errore di pensarlo. Nella maggior parte dei video virali e creativi, la musica ricopre un ruolo importantissimo di framing e consente di suscitare l’emozione giusta nel pubblico. Un video fantastico ma senza una musica appropriata perderà gran parte del suo fascino: la musica è trasporto ed il trasporto è esattamente quello che ci serve per coinvolgere il nostro spettatore e invogliarlo ad entrare in contatto con noi.

Come risparmiare tempo e trovare della musica per i nostri video? Ci pensa YouTube con la nuova Libreria Audio, uno strumento presente nella Gestione video e che ci offre una raccolta di tracce musicali royalty-free da scaricare gratuitamente e utilizzare come colonna sonora nei video.

Queste tracce si possono utilizzare anche per i video monetizzati: il loro utilizzo non provoca la rivendicazione del video. Giustamente nei termini di servizio YouTube ci ricorda che le musiche così scaricate vanno usate esclusivamente per la creazione di video e non per la vendita.

La Libreria ci permette di navigare tra la musica secondo percorsi differenti: si va dallo strumento alla lunghezza. Ma l’aspetto più originale è sicuramente il menù organizzato secondi stati d’animo: arrabbiato, calmo, cupo, felice, funky, ispirante… La libreria musicale si trova all’indirizzo Youtube.com/audiolibrary e nel seguente tutorial ne vediamo tutti gli aspetti nel dettaglio.

Crediti foto: Flickr CC BY-SA 2.0 di Gallery-Art

  • Grazie del consiglio sulla Audio Library di YouTube! Non lo sapevo! Ma quindi sono file audio con licenza Creative Commons o cosa?

Shares