Infografiche: Facebook e Twitter, storie a confronto

slide_webhouse_infografica
Tempo stimato di lettura: 1 minuto, 18 secondi
Pubblicato il 1 aprile 2015

Ah i Social, croce e delizia dei nostri tempi … Quanto condizionano la nostra vita da alcuni anni a questa parte (in meglio o in peggio lascio a te il piacere di commentarlo).
Oggi per te ho preso ad esempio Facebook e Twitter e le loro storie, partendo dalla loro nascita e dalle evoluzioni più significative che sono state apportate sia graficamente che nelle funzioni nel corso degli anni. La scelta di raccontare questi due social insieme con infografiche dedicate non è casuale: soprattutto negli ultimi tempi si tende ad utilizzarli indifferentemente per un post. Forse ciò è dovuto anche al fatto che alcune funzionalità si rassomigliano un po’ troppo (per non dire che sono praticamente le stesse); o forse al fatto che si tende ad abusarne?

Facebook è sicuramente il più usato, finanche abusato; fin dalla sua nascita ha subito notevoli cambiamenti grafici e strutturali, negli ultimi anni poi ha voluto lanciare l’utilizzo dell’hashtag (#), appannaggio di Twitter … ma secondo te lo usiamo per davvero?

infografica_webhouse_facebook

Twitter nasce per dare news veloci, fresche e sintetiche, non gli importa avere un design troppo complesso alla nascita, ma se ci fai caso assomiglia sempre di più al suo rivale dal colore blu scuro. Negli ultimi anni infatti ha sostanzialmente cambiato il modo di dare la notizia, la possibilità di inserire immagini e video dentro i post brevi sicuramente da uno stimolo in più … e tu cosa ne pensi dei 140 caratteri che cinguettano?

infografica_twitter_webhouse

Facebook e Twitter, i due social più famosi e utilizzati: ti senti più utente del primo o del secondo? Come pensi si evolveranno in futuro :)?

  • infografica decisamente esaustiva e chiara, che spiega che per quanto siano estremamente diverse come piattaforme social, entrambe seguono una via in comune: quella dell’evoluzione e del cambiamento, gradito o non gradito è relativo, ma sempre rivoluzionario. mentre Twitter sarà l’immediatezza della notizia fresca (e anche volatile) Facebook diventerà una sorta di Matrix che interagirà con ogni cosa, ma il loro stile comunicativo resterà lo stesso, per fortuna o sfortuna

    • Carmen Molinelli

      Ti ringrazio per l’apprezzamento 🙂 concordo sul forte cambiamento e speriamo solo che questi social non perdono l’obbiettivo per cui sono nati.

Shares