[Infografica] Storia di LinkedIn, il Social che valorizza la tua professione

slide_linkedin
Tempo stimato di lettura: 1 minuto, 10 secondi
Pubblicato il 19 ottobre 2015

Studio, competenze e lavori sono sicuramente un fattore importante per avere la giusta reputazione sul web, ma lo sai che se cerchi il tuo nome su Google, uno dei primi risultati di ricerca è proprio un buon profilo LinkedIn? Da diversi anni infatti, non è più un semplice CV online, ma anche condivisione, scambio di idee e soprattutto una vera e propria vetrina per la tua professione.

Per valorizzare al meglio il tuo profilo è bene conoscere anche come LinkedIn è cambiato e si è evoluto nella sua storia attraverso questa infografica. Rispetto agli altri social, LinkedIn si basa su un design davvero semplice nell’utilizzo, ma arricchito ogni anno di tantissime nuove funzionalità.

Infografica Linkedin

infografica_linkedin_webhouse

Dal 2003 ad oggi di tempo ne è passato; oggi molti professionisti lo utilizzano per farsi conoscere, per arricchire il proprio profilo con post di valore, skills e competenze confermate da colleghi e personaggi autorevoli. LinkedIn si colloca in quella fetta del web dove ogni cosa non è lasciata al caso, e dove la tua professione (se ben gestita) può essere una vera fonte di confronto e collaborazioni lavorative.

Anche le grandi aziende postano su questo social affidabili annunci per cercare profili e intraprendere discussioni con gli utenti. LinkedIn è ormai una realtà consolidata e sicura per chi decide di avere un curriculum online di valore.

E tu, professionista del web, come utilizzi LinkedIn?
Valorizzi il tuo profilo o pensi ancora che siano sufficienti un like e un tweet? 🙂

  • Personalmente credo che sia arrivato il momento per Linkedin di dare una spolverata al suo design per semplificare ulteriormente l’arricchimento dei profili.
    Alcune operazioni risultano un po’ macchinose e più di una volta mi è capitato di incappare in malfunzionamenti.
    Spero migliorino anche l’app mobile, che almeno nella versione Android (non so come sia su altri OS mobile) offre ben poche possibilità.

    • Carmen Molinelli

      Fabio capisco le tue perplessità sul funzionamento … come tutti i social anche Linkedin è sempre in continuo aggiornamento, quindi tutti ci auguriamo che ciò avvenga per offrirci un servizio migliore 🙂

Shares