GoodBarber, crea la tua App per Mobile in pochi click!

Good Barber
Tempo stimato di lettura: 2 minuti, 31 secondi
Pubblicato il 16 luglio 2014

Lo sviluppo di applicazioni per mobile prevede solitamente una fase di progettazione e, successivamente, di messa a punto in vari step dei “pezzi” che la compongono: tale attività viene di solito affidata a professionisti del settore, per quanto da qualche tempo esista una buona alternativa, quantomeno per funzionalità semplici (e standard) e viene concretizzata dai vari “maker” o editor di app.

Cos’è GoodBarber?

GoodBarber è uno strumento online per realizzare app personalizzate: il suo principale obiettivo è quello di sopperire al problema di farlo in breve tempo e senza troppi skill tecnici, esigenza sentita da utenti ordinari come da alcune aziende. Costruire un’applicazione mobile personalizzata – orientata ai contenuti – non sarà più un problema, e richiamerà molto da vicino l’uso di strumenti di pubblicazione come WordPress o Joomla!.

L’opportunità che viene offerta attraverso questo strumento permette quindi di emulare le funzionalità di un CMS (Content Management System), con la chance ulteriore di restare in stretto contatto con i propri clienti mediante un meccanismo di “notifiche push“. Esse, infatti, permettono di dare all’utente una piattaforma per inviare messaggi al proprio target e poterli così aggiornare su tutte le novità del momento.

front-design2

Caratteristiche

Le feature più importanti di GoodBarber sono le seguenti:

  • i contenuti sono in primo piano, nel senso che possono essere accantonate le preoccupazioni sul “come” per concentrarsi così sul “cosa”; possono essere inseriti video, articoli, foto, link ai social, eventi, calendari ed altro ancora.
  • una corposa libreria di 50 temi grafici differenti, per personalizzare al massimo le proprie creazioni, con ulteriore versione per iPad ad hoc; alcuni di essi richiamano i layout responsive di maggior successo ed altri, più semplicemente, la struttura da tipica app per mobile.
  • notifiche push, ovvero un sistema di comunicazione diretta, a mò di newsletter, utilizzabile al fine di personalizzare i messaggi in base al target dell’utenza, alle loro preferenze ed al fuso orario;
  • una semplice procedura in 4 passi per inventare, editare a piacimento e pubblicare la propria app.

Le app vengono create in modo visuale, editando direttamente i vari “pezzi” che interessano, mediante step molto intuitivi soprattutto per chi non sia avvezzo al coding tradizionale, ovvero:

  1. creare contenuti (basta creare almeno 3 sezioni per realizzare un’applicazione minimale);
  2. personalizzare il design con vari tool di aggiunta, modifica ed abbellimento;
  3. effettuare test e perfezionamento dell’app su qualsiasi dispositivo (iOS, HTML5 e Android);
  4. pubblicare direttamente la vostra app sugli store come Google Play!

GoodBarber si rivolge quindi ai principianti, ai piccoli e medi reseller ed ai tantissimi utenti comuni che siano interessati a creare con facilità un’app personalizzata. Il vantaggio principale che ne deriva dall’uso risiede nell’immediatezza dell’interfaccia, che è stata completamente riprogettata per venire incontro alle esigenze dei meno esperti. È inoltre possibile testare l’app gratuitamente per i primi 30 giorni e poi, successivamente, decidere se acquistarla o meno: un team di assistenza sarà al vostro servizio per aiutarvi ad effettuare qualsiasi tipo di operazione.

Per il futuro, l’app prevede l’introduzione di moduli aggiuntivi (ad esempio per l’e-commerce) e si preannuncia come una delle novità più interessanti dell’anno: crea la tua app con GoodBarber oggi stesso!

Shares