Ecco perché il web marketing inizia dalla formazione offline

Web Marketing
Tempo stimato di lettura: 4 minuti, 24 secondi
Pubblicato il 10 giugno 2013

Quando parliamo di web marketing siamo subito pronti a discutere di strategie online. Sì, perché parlare di web significa progettare e realizzare un piano che viva di solo internet. È giusto?

No. O almeno, è vero solo in parte.

Il web marketing è nato in contemporanea ai primi mezzi di comunicazione “non tradizionali”. Web è una parola che presa da sola ha un preciso significato: rete. Una rete che unisce tanti piccoli puntini in un universo parallelo, rispetto alla vita di tutti i giorni. Una rete che assomiglia proprio a una ragnatela, uno dei tanti significati di “web”. Immagina di dover raggiungere più persone in più parti del mondo, cosa faresti? Potresti iniziare a unire ogni persona con un filo, creando una sottile rete di comunicazione che ogni giorno prende strade diverse, fino a crescere all’inverosimile.

In ogni filo potresti inserire informazioni diverse, ognuna specifica per il tipo di persona che stai contattando. Un’email, un comunicato stampa, un articolo, un advertising. Strumenti che, messi insieme, creano le strategie adottabili nel web marketing. Quanto varrebbe questa rete senza il supporto dell’offline? Forse niente.

Prima di far partire il tuo filo, devi sapere cosa fare e come.

1,2,3… spara!

Proviamo a ragionare. Io amo i ragni e voglio utilizzarli come metafora per il nostro ragionamento. Un ragno, prima di tessere la sua ragnatela, adotta una strategia precisa. Pensi che inizi a lanciare fili a caso, senza nessuna base? Ti sbagli. È molto meticoloso e, anzi, si muove solo quando capisce di andare a colpo sicuro.

Per poter tessere la sua rete, il ragno studia prima ogni mossa: ambiente, eventuali prede, composizione e materiali di appoggio. Solo quando è sicuro di essere nel posto giusto inizia a sparare fili su fili, creando una fitta ragnatela che congiunge più punti diversi. Una ragnatela sicura, efficace, pronta a colpire quando serve.

La tua strategia deve procedere allo stesso modo: prima di poter lanciare il tuo filo, devi ragionare, analizzare, progettare. Per atterrare sul web, ti serve prima una strategia. Se vuoi andare a colpo sicuro, devi sapere chi vuoi raggiungere e come, quali mezzi sono più idonei e quale strada è meglio percorrere. Devi studiare ogni mossa, proprio come il nostro amico ragno. Preparati, quindi, altrimenti rischi di ritrovarti nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Prepararsi sì, ma come?

La preparazione di una strategia di web marketing inizia proprio da ciò che ti circonda: la vita reale.

Non c’è niente di meglio che imparare sul campo, perché vita personale e professionale possono unirsi per darti tutto ciò che serve. Oltre i libri, che sono perle di saggezza a cui non puoi rinunciare, esistono corsi e incontri che possono davvero cambiare il tuo modo di lavorare.

Non è facile sapersi muovere tra le decine di corsi che leggi ogni giorno: “Come diventare un perfetto web designer”, “Come fare clienti con la nostra speciale strategia di web marketing”, “Come diventare copywriter in 5 semplici mosse”. Tanti titoli, tanti argomenti e una spinosa domanda che ci frulla in testa: saranno corsi da prendere sul serio?

Forse non lo sapremo mai, ma c’è sempre una possibilità: quella che ti permette di scegliere. In questo caso, io ho scelto la strada della rivoluzione, per questo sarò al WebReevolution di Roma questo 28 giugno. Per conoscere e imparare a fare web marketing, per assorbire tutto ciò che posso da persone che ne sanno più di me e che possono insegnarmi davvero tanto, ma anche per darti qualcosa di mio: la mia esperienza e il mio (piccolo) sapere.

Immagina un’intera giornata dedicata al web marketing e alle sue strategie. Immagina 30 professionisti che, sala dopo sala, ti spiegano come muoverti con i contenuti, con la SEO, con i social, con l’advertising e con gli strumenti che il web ci offre. Un’occasione unica per farti una scorpacciata di sano professionismo, capire quale strategia adottare quando lavori ai tuoi progetti e iniziare a promuoverti offline.

Sì, gran bella cosa, ma… quanto mi costa?

Qui viene il bello, perché WebReevolution e Webhouse hanno pensato a te, che ci stai leggendo. Sappiamo quanto sia importante la formazione e la tua voglia di partecipare, proprio per questo abbiamo preparato per te un codice sconto che ti darà diritto a un prezzo speciale per l’evento del 28 giugno a Roma: qualunque sia il prezzo di WebReevolution, tu pagherai il biglietto sempre e solo 149,00 euro, con uno sconto che parte da 30,00 € (sul prezzo attuale del biglietto) e arriva fino a 200,00 € (sul prezzo del biglietto dal 21 giugno).

Un prezzo così, per una giornata di formazione completa, non si è mai visto. Non solo perché potrai assistere di persona a un programma speciale (a Roma o in live streaming), ma anche perché avrai tutte le registrazioni di ogni singolo intervento: non ti perderai nulla della giornata formativa di Roma, nemmeno un secondo.

Con 149,00 euro hai la possibilità di formarti e conoscere la vera rivoluzione del web marketing.

Non solo.

Potrai anche conoscere Webhouse, che sarà rappresentato dalla sottoscritta, relatrice per la sala aspetto e contenuti.

Che ne dici, ti va di venire? Io ti aspetto e ti dedico questo sconto, sperando di farti piacere: quando acquisti il biglietto, inserisci web2013rev come codice sconto e partecipa insieme a me a WebReevolution con un prezzo speciale. Ricorda: le iscrizioni terminano il 26 giugno.

Biglietto Scontato

Ci vediamo a Roma!

Shares