Aggiornato il Tool per verificare il robots.txt nel Webmaster Tools

Aggiornamento tool Google Robots.txt
Tempo stimato di lettura: 1 minuto, 8 secondi
Pubblicato il 21 luglio 2014

Novità appena introdotta all’interno del Webmaster Tools (GWT) di Google: è stato aggiornato lo strumento per la verifica del robots.txt del vostro sito, il che vi permetterà di accedere rapidamente ai tutti i robots.txt scansionati da Google per i vostri portali, e di effettuare più comodamente delle verifiche in modo semplice ed efficace.

Mentre ricordiamo di sfuggita che quelle del robots.txt sono semplicemente delle direttive che non tutti i motori rispettano, e che anche i siti web più semplici dovrebbero disporre di una configurazione anche minimale di questo file, teniamo conto che Google sembra badare molto a questo file anche se, a dirla tutta, non sempre i problemi dei siti web sono risolvibili in questi termini.

Lo strumento aggiornato di Google, accessibile da questo indirizzo (dopo aver fatto login con il vostro account), permette di:

  • verificare la dimensione del robots.txt;
  • controllare se non vi siano warning;
  • verificare che non ci siano errori di sintassi;
  • testare la home, come qualsiasi altra pagina del vostro sito, per verificare che sia effettivamente scansionabile.

Col tempo, inoltre, sarà possibile vedere gli storici dei robots.txt precedenti che avete utilizzato, in modo da verificare immediatamente se ci siano stati problemi e se siano stati risolti. Un tool che, quindi, si preannuncia abbastanza utile per tutti i webmaster, specie per coloro i quali avessero le idee confuse sull’argomento.

Fonte: Google Webmaster Blog

Shares