6 Utilissimi Tool per Web Writer (e non solo)

7 tool per web writer
Tempo stimato di lettura: 4 minuti, 25 secondi
Pubblicato il 4 dicembre 2013

Quando scrivo un articolo per una rivista, indipendentemente dal tipo di rivista e dall’argomento che devo trattare, compio delle operazioni standard che mi permettono di organizzare il materiale necessario alla stesura dell’articolo e che mi aiutano, quindi, nell’elaborazione dello stesso ai fini di un risultato curato nei dettagli.

Le stesse operazioni le compio quando devo raccogliere materiale per la stesura di un corso, un workshop o per un ebook.
Ebbene, oggi affronterò proprio questo argomento, ovvero quali tipi di strumenti possono essere d’aiuto per rendere efficace il tuo lavoro da web writer e da scrittore.

Ci sono degli strumenti che vengono in aiuto ai web writer e agli scrittori. Oggi presenterò quelli che, a mio avviso, sono meritevoli d’attenzione. Impossibile stilare una lista completa degli strumenti per web writer in quanto l’offerta, soprattutto negli ultimi tempi, è andata ampliandosi sempre di più.
Vediamo insieme i tool principali utili per un web writer e per uno scrittore. Quali sono e a cosa servono.

Google Drive

È un servizio offerto da Google, gratuito e utilizzabile da qualsiasi computer (Mac, PC, tablet e smartphone) attraverso un semplice browser, che permette di caricare e condividere qualsiasi tipo di file, utilizzando uno spazio di 15GB. Google Drive funziona come un “disco esterno” con accesso protetto, sempre disponibile e sicuro. Rappresenta dunque, una risorsa per lo “scrittore itinerante” o per qualsiasi web writer che vuole avere sempre a portata di mano i propri file, da qualunque postazione lavori. Per sua natura, Google Drive diventa anche uno strumento molto valido per effettuare i backup dei propri lavori.

goodledrive

OpenOffice

È un software Open Source acquisito da poco dalla Apache Foundation, che offre una suite comparabile a quella di Microsoft Office. La suite completa prevede sei strumenti, di cui almeno due indispensabili per il web writer. OpenOffice Writer, ad esempio, è un software completo per chiunque desideri utilizzare uno strumento che possa soddisfare a 360 gradi le proprie esigenze di scrittura e stesura di articoli più o meno corposi (è il diretto “concorrente” di Word). OpenOffice Math, inoltre, permette l’elaborazione di complesse formule matematiche e diventa uno strumento indispensabile per i divulgatori scientifici.

opneoffice

La versione OpenOffice 4.0 è stata notevolmente migliorata rispetto alle precedenti sia nella grafica che nella velocità. Inoltre è stato dato respiro all’anteprima di stampa e alla funzione copia&incolla, sono state introdotte nuove lingue, migliorata la visualizzazione delle selezioni oltre alla possibilità di installare OpenOffice 4.0 dove vi è già OpenOffice 3.4.1 o 3.4.0 migrando i dati dalla versione precedente.

Ulysses III 1.1

È un programma di videoscrittura creato per MAC e iOS che ha bisogno di tempo e pazienza, vuole un osservatore attento in grado di sperimentare, di muoversi al suo interno, di provare e riprovare ma una volta acquisita una certa dimestichezza, Ulysses III 1.1 riesce a dare grandi soddisfazioni. Qualcuno di voi probabilmente sta già obiettando che è solo in inglese, e invece no, da ottobre è anche in lingua italiana. Le caratteristiche di Ulysses III 1.1 sono molteplici, in particolare quelle relative la nuova modalità di editing e la possibilità di personalizzare l’esportazione di documenti verso PDF, HTML, e ePUB con template rinnovati.

Ulysses III 1.1

Evernote

E che dire della quantità di testi che ogni giorno leggiamo e quindi delle notizie che apprendiamo sui social network, tramite blog, siti, slideshare? Ebbene arriva in nostro aiuto Evernote, un software gratuito che permette di salvare tutto ciò che di interessante leggiamo nel corso della giornata, ma non solo. Con Evenrnote possiamo ritagliare singole porzioni di testo, salvarle, condividerle, aggungere commenti. Se invece vogliamo tenere traccia dell’intero testo allora possiamo salvarlo in “Segnalibri” che funge da bibliografia dove titolo della pagina, nota introduttiva e link al testo ci aiuteranno a riprendere in mano il materiale. Evernote supporta diverse piattaforme (Microsoft Windows, Mac OS X, Android, iOS). Effettuato il download e installato, dovete registravi (compariva una finestra all’avvio del programma) per creare un account su evernote.com grazie al quale sincronizzerete le note fra i diversi dispositivi sui quali avete installato il software.

evernote

Calibre Ebook Management

È un software Open Source creato per Linux, MAC e Windows, totalmente gratuito sotto licenza GNU GPL, è tradotto in trentasette lingue. Calibre Ebook Management è lo strumento adatto per chi deve gestire un ebook e permette, quindi, la conversione dello stesso da un formato all’altro. Calibre è in grado di convertire i formati di input quali CBZ, CBR, CBC, EPUB, FB2, HTML, LIT, MOBI, ODT, PDF, RPC ^, PDB, PML, RB, RTF, TXT per ogni formato di output EPUB, FB2, OEB, LIT, LRF, MOBI, PDB, PML, RB, PDF, TXT. Se l’ebook è disponibile in più formati, Calibre sceglie automaticamente quello migliore durante il caricamento del dispositivo. Calibre permette la gestione della propria libreria e scarica direttamente gli ebook sul reader. La Funzione “Leggi” permette invece di sfogliare l’ebook decidendo il tipo di dimensione, agevolando così la lettura. Calibre è il migliore gestore di ebook in circolazione e la versione 1.5.

Calibre Ebook Management

Snagit

È un software che permette di realizzare in pochi minuti screenshot e modificare immagini ottenendo risultati professionali. Con Snagit potete catturare l’intero schermo o una parte dello stesso per poi personalizzarlo (dimensioni, colori, effetti etc…) e adattarlo in base all’uso che dovete farne.

snagit

E tu come ti comporti con il tuo lavoro da web writing e da scrittore?
Hai mai usato questi strumenti? Quali di questi ti hanno dato un valido aiuto?

Approfitta dello spazio dedicato ai commenti, le tue opinioni sono molto importanti!

  • utilizzo quasi tutti i servizi/software che hai citato, tranne quelli per il Mac non avendolo. Mi serviva, invece, un software per gestire in maniera semplice gli screenshot e Snagit fa al caso mio.

    • sara durantini

      Snagit è molto utile in questo senso, fa risparmiare tempo oltre al fatto che il lavoro finale risulta preciso e pulito, molto professionale.

  • Ma non sarebbe meglio utilizzare LibreOffice al posto di OpenOffice avendo dietro una community più attiva che corregge bug e rilascia versioni più complete,aggiornate e più velocemente di OpenOffice?

    • sara durantini

      Ho trovato più funzionale OpenOffice (poi dipende anche dalle attitudini personali…). Come infatti dicevo all’inizio dell’articolo è difficile, parlando di tool per web writer e scrittori, stilare una lista esaustiva visto che gli strumenti sono in continuo aggiornamento

  • totolemoto

    davvero utile. Sto pensando da un po di iniziare a usare openoffice e qui trovo la conferma che sia migliorato. Quando lo ebbi sottomano il problema era la formattazione che saltava in word. grazie

    • sara durantini

      Grazie a te!

  • Acrossnowhere

    Vi ringrazio per aver citato OpenOffice. E’ il mio programma preferito.
    Invece con Evernote proprio non ho un buon rapporto purtroppo. Ci ho provato, ma nulla.

    • sara durantini

      Sì, capisco è molto funzionale OpenOffice. Grazie!

  • Ivano Landi

    Personalmente mi divido tra Word e Adobe Indesign. Degli altri che citi ne ho scaricati alcuni (Calibre, Evernote) ma non ho ancora trovato il tempo di studiarli.

    • sara durantini

      allora aspetto una tua opinione sugli altri strumenti, a presto e grazie!

  • Ancora con OpenOffice? È indietro anni luce rispetto a LibreOffice!

Shares